Cosa Vedere a Tallinn in Un Giorno

Tallinn, la capitale dell’Estonia, è una città che incanta con il suo centro storico medievale, un vero e proprio viaggio indietro nel tempo, esplorabile comodamente a piedi. 

Siete pronti a immergervi nella scoperta di piccoli gioielli artistici e storici? Vi presentiamo un itinerario su cosa visitare a tallinn in un giorno.

Cosa vedere a Tallinn in un giorno

Tallinn, la capitale estone situata tra i tre Paesi Baltici, si presenta come una perla affacciata sul Mar Baltico, posizionata strategicamente all’imbocco del Golfo di Finlandia e contrapposta alla costa di Helsinki. Celebre per la sua vivace movida nell’Est europeo, Tallinn offre un contrasto affascinante tra la sua ricca storia e la modernità. La città è conosciuta non solo per la sua posizione geografica privilegiata ma anche per essere la patria di belle donne, mentre la sua atmosfera vivace attrae numerosi finlandesi in cerca di svago.

Esplorare Tallinn, è stata una piacevole sorpresa fin dal primo istante, con i suoi tetti rossi imbiancati, le stradine medievali e l’atmosfera fiabesca. 

In questa guida condividerò con voi cosa visitare a Tallinn in un giorno, fornendovi consigli utili per pianificare al meglio la vostra visita a Tallinn in 1 giorno e sfruttare al massimo un breve weekend.

Il primo consiglio che sicuramente voglio darvi è scegliere un alloggio nel centro di Tallinn. Troverete piccoli alberghi o affittacamere a tariffe convenienti. Dal momento che la maggior parte delle attrazioni di Tallinn si trova all’interno della Città Vecchia, soggiornare in questa zona si rivelerà estremamente vantaggioso. Per saperne di più ti invito a consultare la guida su dove dormire a Tallinn. Inoltre, il centro storico è la parte più affascinante della città, immergendovi in un’atmosfera medievale che vi trasporterà in una dimensione parallela.

Per coloro che desiderano approfondire la città, consiglio di prolungare il soggiorno per dedicare due giorni a vedere Tallinn. Con una seconda giornata a disposizione, avrete l’opportunità di esplorare con calma ulteriori siti storici, scoprire angoli nascosti e assaporare appieno l’atmosfera unica di questa incantevole destinazione baltica. Vedere Tallinn in due giorni arricchirà la vostra esperienza, consentendovi di apprezzare appieno tutto ciò che questa affascinante città ha da offrire.

Inoltre, l’utilizzo della Tallinn Card può rendere questa esperienza ancora più agevole, offrendovi l’accesso a numerose attrazioni turistiche e sconti nei trasporti, permettendovi di ottimizzare il vostro itinerario e godere al massimo della vostra visita. 

Tallinn: cosa vedere in un giorno

Iniziate la vostra giornata a Tallinn, salendo la collina di Toompea, sede dell’omonimo castello, è un’esperienza fondamentale per chi si chiede cosa visitare a Tallinn in un giorno

Passeggiando lungo le sue strade, lasciatevi incantare dalla vista mozzafiato che si offre sulla città e cogliete l’occasione per visitare la magnifica Cattedrale di Aleksandr Nevskij, un vero gioiello architettonico.

Proseguendo la vostra visita in un giorno a Tallinn per pranzo dirigetevi verso il centro storico lungo la via Pikk jalg, che vi condurrà al famoso Municipio di Tallinn. Esplorare questa zona significa immergersi in vicoli acciottolati e scoprire botteghe artigiane, un’esperienza imprescindibile per visitare Tallinn in 1 giorno. Fate tappa al Passaggio di Santa Caterina, e poi continuate verso la parte settentrionale del quartiere per ammirare la Chiesa di Sant’Olav e salire sulla sua terrazza panoramica.

Se il vostro itinerario di un giorno a Tallinn include anche la serata, e non sapete cosa fare a Tallinn di sera, potrete trascorrere il tempo nel centro storico. In questa zona è possibile trovare ristoranti con cucina tipica e locali animati, perfetti per vivere e scoprire la vita notturna a Tallinn e concludere al meglio la vostra visita in questa magnifica città.

Città Vecchia

Vana Tallinn, o Vecchia Tallinn, è un richiamo al tradizionale liquore estone, tanto quanto lo è il suo omologo storico. Quest’ultimo è situato su una collina, ben visibile dal porto, e fa parte del patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.

La Città Vecchia di Tallinn è una straordinaria fusione di torri, mura di cinta e chiese, un autentico gioiello dell’arte medievale.

Esplorare questa zona è perfetta se non sapete cosa vedere a Tallinn in 1 giorno, poiché è possibile coprire tutte le principali attrazioni di Tallinn, una città sorprendentemente compatta per essere una capitale con circa 400.000 abitanti. Varcando la Porta Viru e addentrando la Città Vecchia, ci si trova catapultati in un’epoca passata, dove figure in costumi antichi attraversano la città suonando strumenti musicali o vendendo dolci tipici. 

Collina di Toompea

Iniziate la vostra giornata esplorando una delle aree più incantevoli di Tallinn: la Collina di Toompea. Questo pittoresco quartiere è il primo che vi accoglierà se arrivate in treno a Tallinn, con la stazione situata proprio ai piedi della collina! Fate una tranquilla passeggiata mattutina tra le strade meno affollate della collina di Toompea, in cui è possibile prendersi un momento di relax, specialmente se stai pianificando cosa visitare a Tallinn in un giorno

Coloro che resistono alla tentazione delle vetrine dei negozi di souvenir e di gioielli d’ambra, frequenti lungo il percorso verso la collina che domina Tallinn, saranno premiati con una splendida vista sulla città. 

Lungo il tragitto è possibile includere una sosta alla Cattedrale di Aleksandr Nevskij, per poi proseguire verso il verso il Castello di Toompea, noto anche come Toompea loss, un luogo che da secoli rappresenta il centro del potere in Estonia e un simbolo nazionale. Attualmente ospita il Parlamento estone. Originariamente edificato intorno al 1227 dai Cavalieri Teutoni dell’Ordine della Spada, il castello ha subito numerosi rinnovamenti nel corso dei secoli. In quest’area è possibile trovare un’atmosfera di pace, circondati da alberi e case in tonalità pastello. Un luogo ideale per staccarsi dal caos della piazza principale, rendendo la visita a Tallinn in un giorno un’esperienza indimenticabile.

Cattedrale di Aleksandr Nevskij

Durante la guida a Tallinn in un giorno, a pochi passi dal Castello di Toompea, potrete visitare una delle chiese più maestose e affascinanti di Tallinn: la Cattedrale di Aleksandr Nevskij, aperta tutti i giorni dalle 8:00 alle 19:00 con ingresso gratuito. Questa imponente cattedrale si trova anch’essa sulla collina di Toompea, a soli 50 metri dal castello.

Questo imponente edificio, situato anch’esso sulla collina di Toompea, nonostante sia un po’ controverso tra gli estoni per il suo legame con la chiesa russa e il periodo dello zarismo, rimane un sito di grande interesse. La cattedrale si distingue per le sue cinque grandi cupole e al suo interno ospita la campana più pesante della città, del peso di 15 tonnellate. 

Terrazza panoramica di Kohtuotsa

All’estremità orientale della Collina di Toompea, oltrepassata la Cattedrale di Aleksandr Nevski, si trova il magnifico belvedere di Kohtuotsa. Questa splendida terrazza offre una vista spettacolare sull’intera città di Tallinn, compresa la zona moderna con i suoi imponenti grattacieli. Questo luogo rappresenta uno degli angoli più romantici da esplorare a Tallinn in 1 giorno e ammirare il panorama dei tetti al tramonto.

Terrazza panoramica di Patkuli

Nel cuore della città vecchia di Tallinn, dopo aver superato la Cattedrale Luterana di Toompea, si può giungere alla suggestiva terrazza panoramica di Patkuli. Da questo punto elevato, si apre uno straordinario panorama sulla città bassa di Tallinn e sul Mar Baltico, regalando una vista mozzafiato.

Chiesa di San Nicola

Il nostro tour a Tallinn in 1 giorno, procede facendo una breve passeggiata fino alla vicina Chiesa di San Nicola, che oggi funge da museo d’arte medievale, aperto dal martedì alla domenica dalle 10:00 alle 17:00, con un biglietto d’ingresso a €8,00. Questa chiesa, dedicata al santo patrono dei marinai e dei commercianti, è uno dei luoghi di culto più antichi di Tallinn.

Al suo interno, la Chiesa di San Nicola ospita una collezione eccezionale di arte sacra, con pezzi meravigliosi risalenti principalmente al Tardo Medioevo. Tra i pezzi imperdibili ci sono l’altare maggiore del XV secolo, opera del maestro di Lubecca, l’altare tardo-gotico dedicato a Santa Maria e la famosa “Danza macabra” di Bernt Notke, un vero capolavoro dell’arte estone.

Via Pikk

Se volete esplorare Tallinn in un giorno, dopo aver concluso la visita alla suggestiva Chiesa di San Nicola, consiglio di dirigervi verso il centro storico attraverso Via Pikk, conosciuta anche come la Strada Lunga. Questo passaggio è una delle vie più belle e rinomate della città, offrendo numerosi scorci che vale la pena catturare con qualche foto!

In particolare, Via Pikk è famosa per essere la sede delle antiche Gilde, le corporazioni che un tempo accoglievano i rappresentanti di svariate professioni. Non perdetevi la Gilda Maggiore, situata al civico numero 17, e la Gilda S. Olaf, al civico numero 24, che è addirittura la più antica della città! Questa esperienza vi permetterà di scoprire alcune delle attrazioni imperdibili quando si decide di visitare Tallinn in un giorno.

Piazza del Municipio

Il nostro itinerario su cosa vedere a Tallinn in 1 giorno include Piazza del Municipio. Devi sapere che Tallinn è caratterizzata da una storica cinta muraria, mantenendo la sua parte interna quasi intatta attraverso i secoli. Al centro della città vecchia si trova Raekoja Plats, la piazza del municipio che risale al periodo medievale. La Piazza Raekoja, ospita il mercato cittadino e diventa il punto essenziale delle decorazioni natalizie a dicembre, con l’allestimento dell’albero di Natale. La piazza del Municipio è circondata da edifici vivaci alti, slanciati che erano anticamente le residenze dei mercanti locali. 

Piazza Raekoja seppur è costantemente affollata da turisti a qualsiasi ora, è innegabilmente affascinante. Questo sovraffollamento è dovuto alla presenza di numerosi ristoranti che si ispirano alla cucina italiana sui quattro lati della piazza, i quali sono spesso considerati come trappole per turisti. Tuttavia, si consiglia di essere prudenti quando si cercano i ristoranti dove mangiare a Tallinn, per evitare queste soluzioni meno autentiche e super turistiche. 

Farmacia Raeapteek

A soli due minuti a piedi da Piazza del Municipio si trova un’attrazione davvero unica a Tallinn: stiamo parlando della Farmacia Raeapteek, una delle farmacie più antiche ancora in attività in Europa! Ma questa non è solo una tappa storica, è anche il più antico esercizio commerciale di Tallinn, gestito dalla famiglia Buchard per ben dieci generazioni!

Costruita all’inizio del 1400, la farmacia conserva al suo interno mobili e arredi originali. Inoltre, una piccola esposizione nella stanza sul retro vi permetterà di esplorare la sua storia. La farmacia e la sala espositiva sono aperte dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 18:00, e il bello è che l’ingresso è gratuito! Sicuramente una tappa da considerare quando si decide di visitare Tallinn in un giorno.

Passaggio di Santa Caterina

A pochi metri dalla farmacia Raeapteek, troverete la Via Vene, conosciuta come l’antica strada dei mercanti russi. Oggi, questa via è animata da varie botteghe e locali, creando un ambiente ideale per una piacevole passeggiata a piedi, permettendovi di apprezzarne tutta la sua bellezza durante la vostra giornata a Tallinn. In una laterale di questa via, potrete scoprire il suggestivo Passaggio di Santa Caterina, chiamato Katariina käik in estone, uno dei luoghi più affascinanti del centro storico, dove troviamo il Monastero di Santa Caterina. Camminare lungo questa stradina acciottolata vi farà fare un salto indietro nel tempo, grazie agli edifici in pietra e alle antiche botteghe artigiane. Qui, potrete osservare artigiani al lavoro, impegnati nella creazione di ceramiche, gioielli o nell’arte del soffiare il vetro. Senza dubbio, una tappa imperdibile durante la vostra visita a Tallinn in un giorno!

Chiesa di Sant’Olav

Tra una passeggiata e l’altra, assicuratevi di visitare la Chiesa di Sant’Olav, conosciuta in estone come Oleviste kogudus. Questo edificio secolare è uno dei più antichi della città e si trova a meno di 10 minuti a piedi dal suggestivo Passaggio di Santa Caterina, percorrendo magari la affascinante Via Vene, costellata di botteghe e locali. Se volete concedervi una piccola deviazione golosa, non perdete l’occasione di assaporare un gelato da Gelato Ladies, uno dei migliori da provare a Tallinn in un giorno!

Una volta giunti alla Chiesa di Sant’Olav, vi troverete di fronte a ciò che per lungo tempo è stato l’edificio più alto d’Europa! Costruita nel lontano 1267 e dedicata a Re Olaf II di Norvegia, da cui il suo nome, questa chiesa può sembrare semplice all’esterno, ma vi stupirà con le sue volte stellate all’interno. Inoltre, salendo i 256 gradini del suo campanile, sarete ricompensati con una vista spettacolare sul centro storico di Tallinn! Anche se la salita richiederà un piccolo sforzo, ne varrà assolutamente la pena.

Il mercato dei fiori di Tallinn

Durante una breve vacanza a Tallinn in 1 giorno, non dimenticare di fare una visita al mercato dei fiori di Viru Gate, situato proprio sotto le imponenti mura fortificate e tra le due torri di accesso alla città, un luogo dove è possibile acquistare o semplicemente ammirare una varietà di fiori come crisantemi, rose, margherite e peonie dai colori vivaci. Passeggiare in questo mercato può far sentire come se si fosse catapultati in un’altra epoca.

Linnahall

Un esempio di architettura sovietica è Linnahall, pur non essendo riconosciuta per la sua bellezza, costituisce una tappa significativa per chiunque stia pianificando di visitare Tallinn in un giorno. Situato lungo il percorso che collega il centro storico al terminal dei traghetti per la Finlandia, questo edificio fu eretto nel periodo compreso tra il 1940 e il 1991, quando l’Estonia era sotto l’Unione Sovietica.

La Linnahall fu costruita nel 1980, in concomitanza con le Olimpiadi di Mosca, per ospitare le gare di vela, dato che la capitale sovietica era priva di un accesso diretto al mare. In poco tempo, questa imponente struttura, originariamente intitolata a Lenin e caratterizzata da un design austero tipico sovietico, sorse vicino al porto. Dopo l’indipendenza dell’Estonia, l’edificio fu ribattezzato Linnahall e per qualche tempo adibito a luogo per eventi sportivi e musicali. 

Oggi, purtroppo, la mancanza di finanziamenti e il successivo abbandono hanno lasciato il palazzo in uno stato di degrado, con vetrate rotte, mura deturpate e scale inutilizzabili, rappresentando così un pezzo di storia.

Giunti alla fine di questo articolo, spero che il nostro itinerario di Tallinn in 1 giorno abbia reso la vostra esperienza memorabile.

 

Articoli correlati

cosa vedere a tallinn in 2 giorni

Cosa Vedere a Tallinn in 2 Giorni

Se stai pianificando un weekend nella capitale dell’Estonia e ti stai chiedendo a Tallinn cosa vedere in 2 giorni, allora sei capitata nel posto giusto. Questa guida…

Dichiarazione d'Indipendenza dell'Estonia

Dichiarazione d’Indipendenza dell’Estonia

La Dichiarazione d’Indipendenza dell’Estonia, nota anche come Manifesto dei Popoli dell’Estonia (in estone: Manifest Eestimaa Rahwastele), costituisce l’atto fondamentale che sancisce l’indipendenza della Repubblica d’Estonia, istituita nel…

Il bombardamento di Tallinn in Estonia

Bombardamento di Tallinn

Il bombardamento di Tallinn fa riferimento ai devastanti attacchi aerei subiti da Tallinn durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale, condotti sia dalla Luftwaffe tedesca, rappresentante della…

Museo della Città di Tallinn, Tallinna Linnamuuseum in estone

Museo della Città di Tallinn

Il Museo della Città di Tallinn, in Estonia è un museo municipale che comprende diverse sedi sia nel centro storico medievale di Tallinn che nei quartieri di…

Piazza della Libertà, Tallinn

Piazza della Libertà, Tallinn

Piazza della Libertà, conosciuta anche come Vabaduse väljak in estone, è una piazza situata all’estremità meridionale della Città Vecchia di Tallinn, nel distretto Kesklinna di Tallinn. Questo…

Colonna della vittoria della guerra d'indipendenza dell'Estonia

Colonna della Vittoria della Guerra dell’Indipendenza dell’Estonia

La “Colonna della Vittoria della guerra d’indipendenza” (in estone: Vabadussõja võidusammas) è un monumento realizzato nel 1919, seppur la sua inaugurazione avvenne solo dopo 90 anni, nel…