Municipio di Tallinn

Nel suggestivo scenario della capitale estone, Tallinn, si erge un imponente simbolo di storia e cultura: il Municipio medievale.

In questo articolo, intraprenderemo un affascinante viaggio alla scoperta di questo iconico edificio, che funge da custode di segreti di un’epoca ormai passata.

Scopriremo insieme l’importanza che il Municipio di Tallinn ancora oggi riveste per la comunità di Tallinn, esplorando le sue meraviglie e immergendoci nella ricchezza della sua storia.

Booking.com


Il Municipio di Tallinn (Raekoda)

Il Municipio di Tallinn, noto come (Tallinna Raekoda in estone), si trova nel centro di Tallinn, e si affaccia sulla Piazza Raekoja (la Piazza del Municipio di Tallinn).  

Questo magnifico edificio, situato nel cuore della Città Vecchia, racconta le vicende di una città che ha attraversato secoli di cambiamenti, mantenendo intatta la sua bellezza e la sua identità.

Il Municipio di Tallinn rappresenta un raro esempio di architettura gotica sopravvissuto nell’Europa del Nord. Sebbene la prima costruzione del Municipio risalga al lontano 1322, l’attuale edificio gotico risale al 1404.

Per quasi 700 anni, il Municipio ha governato la città, mantenendo ancora oggi il suo ruolo storico come simbolo rappresentativo di Tallinn.

Oggi, il Municipio di Tallinn svolge principalmente il ruolo di ospitare e accoglie visite di sovrani o presidenti di altri Stati oltre a fungere da sede per concerti ed eventi culturali di rilievo.

La sua maestosa presenza incarna la storia e l’eleganza della città, offrendo ai visitatori un’immersione unica nella ricca eredità architettonica e nelle vivide tradizioni culturali di Tallinn.

Se stai pianificando di visitare la capitale più piccola d’Europa, ti suggerisco di leggere l’itinerario completo su cosa vedere a Tallinn in un giorno.

Situato in una posizione privilegiata, questo simbolo storico diventa il punto di partenza ideale per esplorare le numerose attrazioni nelle vicinanze. Da qui, potrete facilmente raggiungere la Chiesa di Nicola, la torre Kiek in de Kök, il Museo estone di storia naturale e il Museo dell’Architettura Estone, arricchendo la vostra visita con ulteriori esperienze culturali e storiche.


Municipio di Tallinn: la Facciata

L’edificio del Municipio di Tallinn ha una storia che risale al XIII secolo e ha assunto la sua forma attuale nel 1404. L’architettura del Municipio di Tallinn è affascinante e ben conservata. La facciata principale è caratterizzata da una serie di archi a sesto acuto e finestre affiancate da eleganti colonne. Sull’edificio si ergono due alte torri, una delle quali ospita un orologio datato 1530, ancora funzionante e famoso per il suo spettacolo meccanico che ogni giorno a mezzogiorno attira l’attenzione dei visitatori.

In prossimità del Municipio di Tallinn, rivolgendo lo sguardo verso l’alto, si svelano affascinanti rappresentazioni di draghi verdi, magistralmente dipinti a mano. La loro peculiarità distintiva risiede nell’aspetto insolito: anziché sfoggiare fiamme infuocate, questi draghi raffigurano il loro soffio sotto forma di eleganti getti d’acqua.


Municipio di Tallinn all’interno

All’interno del municipio, si possono ammirare splendidi soffitti a volta, affreschi e una ricca collezione di arte medievale e molto altro, scopriamo insieme.

Municipio di Tallinn: la sala delle Riunioni

Una delle parti più affascinanti del Municipio di Tallinn è la Sala delle Riunioni, conosciuta anche come la Sala Bianca. Questo spazio è stato utilizzato per secoli come luogo di assemblea per il consiglio cittadino.

Le pareti sono adornate da affreschi del XVIII secolo, che raffigurano scene di vita cittadina e personaggi storici. La sala ospita anche una vasta collezione di dipinti e arredi d’epoca, offrendo un’immersione autentica nella storia di Tallinn.

Il Municipio di Tallinn è accessibile al pubblico esclusivamente durante i mesi estivi, da fine giugno a fine agosto.

Durante questo periodo, è aperto tutti i giorni, ad eccezione della domenica, dalle 10:00 alle 18:00.

L’ingresso ha un costo di 5€ per gli adulti, 3€ per i visitatori con riduzioni e l’ingresso è gratuito per i possessori della Tallinn Card. Nei restanti mesi dell’anno, è possibile visitare l’edificio solo su appuntamento.

Municipio di Tallinn: la Torre

La Torre del Municipio, che si erge imponente con i suoi 64 metri di altezza e la sua forma slanciata e ottagonale, evoca l’immagine di un minareto. Questo design distintivo è stato concepito da Adam Oleaurius, rinomato orientalista ed esploratore, che ha tratto ispirazione dai suoi viaggi nelle terre orientali.

Sin dal 1530, la torre è vigilata da una figura iconica conosciuta come Vecchio Tommaso (Vana Toomas). Questo soldato in cima alla guglia della torre, simbolo di Tallinn, è considerato un guardiano e un custode della città secondo la tradizione estone.

Secondo la leggenda, si narra che la banderuola funzioni come una sorta di guardia, avvisando gli abitanti in caso di pericolo imminente. L’attuale rappresentazione del Vecchio Tommaso esposta sulla torre è tuttavia una replica, poiché l’originale è conservato presso il Museo Civico di Tallinn.

Salendo i 115 gradini ripidi, si raggiunge la cima del Campanile, da cui si può ammirare una vista panoramica eccezionale sulla Città Vecchia e sulle aree circostanti.

Purtroppo, è simile all’accesso alla torre del Municipio, la visita alla Torre è disponibile solamente durante i mesi più caldi dell’anno, da maggio a metà settembre (tutti i giorni tranne la domenica, dalle 11:00 alle 18:00). Negli altri mesi, è possibile effettuare visite solo su appuntamento.

Il costo dell’ingresso è di 3€ per gli adulti, 1€ per i bambini e gratuito per i possessori della Tallinn Card.


Museo del Municipio di Tallinn

All’interno del Municipio di Tallinn si trova anche il Museo del Municipio, che offre una panoramica completa sulla storia della città e dell’edificio stesso. Attraverso esposizioni interattive, documenti storici e oggetti d’arte, i visitatori possono approfondire la storia di Tallinn, scoprire il funzionamento del governo medievale e conoscere le tradizioni locali.

Il museo del Municipio di Tallinn è un luogo imperdibile per coloro che desiderano comprendere appieno l’eredità di Tallinn e immergersi nella sua cultura millenaria.

Dopo una giornata intensa ad esplorare le varie attrazioni di Tallinn, la ricerca della sistemazione perfetta diventa fondamentale.

Per questo, se state cercando la zona migliore o in quale hotel soggiornare, vi consiglio di leggere la guida su dove dormire a Tallinn, in cui trovate utili consigli che renderanno più piacevole il vostro soggiorno a Tallinn un’esperienza indimenticabile.

Booking.com

Articoli correlati

Il Giardino del Re di Danimarca, Tallinn (estonia)

Il Giardino del Re di Danimarca, Tallinn

Il Giardino del Re di Danimarca, situato nel centro di Tallinn, incanta i visitatori con la sua bellezza e la sua storia affascinante. Questo splendido parco offre…

Crateri di Kaali nell'isola di Saaremaa, in Estonia

Scopri i Crateri di Kaali nell’isola estone di Saaremaa, Estonia

Nell’isola estone di Saaremaa, immersa nella quiete del Mar Baltico, si trova un sito geologico unico e affascinante: i Crateri di Kaali. Questi misteriosi crateri offrono uno…

Spiaggia di Pirita

Spiaggia di Pirita, Tallinn

La spiaggia di Pirita a Tallinn è un luogo molto amato da residenti e turisti. Un lungo molo di pietra si protende nell’acqua, offrendo una splendida vista…

Telliskivi, la città creativa di Tallinn

Telliskivi, la città creativa di Tallinn

Dalle gallerie d’arte ai caffè bohemien, dalle boutique alla musica dal vivo, Telliskivi rappresenta un autentico paradiso per chi ama l’arte, la cultura e la creatività. Esso…

cosa vedere a Kalamaja, il quartiere di Tallinn, in Estonia

Kalamaja: Cosa vedere nel quartiere bohemian di Tallinn

Il quartiere Kalamaja Tallinn è stato riconosciuto come uno dei quartieri più affascinanti al mondo secondo un sondaggio di Time Out. La sua bellezza non è dovuta…

Torre televisva di Tallinn

Torre Televisiva di Tallinn

Nel cielo della capitale estone, si erge l’edificio più alto dell’Estonia e in tutto il Nord Europa. La Torre della TV è un grande centro turistico, culturale…