Torre, Kiek in de Kök di Tallinn

La Kiek in de Kök di Tallinn è una torre situata nella Città Vecchia medievale di Tallinn. Il suo nome deriva dal soprannome tedesco delle torri che facevano parte delle fortificazioni cittadine medievali, che significa letteralmente “Occhiata nella cucina“. Questo nome fu dato alle torri perché dalla cima era possibile vedere nelle cucine delle case circostanti.

Costruita nel 1475, la torre Kiek in de Kök è un esempio di torre di artiglieria, alta 38 metri, i suoi muri sono spessi quattro metri. Sebbene sia stata gravemente danneggiata durante la Guerra di Livonia, non è mai collassata. Ancora oggi, è possibile notare palle di cannone incastonate nei muri esterni, che risalgono a sparatorie avvenute prima del 1577, comprese quelle attribuite a Ivan il Terribile.

Storia di Kiek in de Kök, Tallinn

Nel corso della sua attività, la torre subì numerosi interventi di ristrutturazione. Durante il XVI – XVII secolo, i due piani inferiori furono rimossi e nascosti da lavori di riqualificazione del terreno, mentre i piani superiori furono dotati di nuove aperture per ospitare altri cannoni.

Il piano superiore fu ulteriormente migliorato con l’aggiunta di un nuovo muro esterno e un tetto a tegole. A partire dal 1760, la torre Kiek in de Kök fu considerata obsoleta e venne adibita come archivio e deposito, mentre alcuni piani furono convertiti in appartamenti.

Dopo l’ultimo restauro nel XX secolo, la torre e l’area circostante riacquisirono il loro splendore originale. Attualmente, la torre Kiek in de Kök ospita un museo dedicato alla storia estone, che illustra la nascita e lo sviluppo della capitale estone, oltre a una galleria fotografica. Dalla cima della torre, si può godere di uno spettacolare panorama sulla città di Tallinn.

All’interno dei tunnel sotterranei si trova il suggestivo Museo della Pietra Scolpita, dove sono esposti portali decorati, pilastri, rilievi e altri affascinanti frammenti di pietra scolpita risalenti al periodo compreso tra il XVI e il XIX secolo. La mostra nella Maiden Tower rievoca gli anni ’80, quando questa torre era famosa per ospitare un caffè molto frequentato. Un altro affascinante spazio espositivo narra la storia passata della torre, quando fungeva da bottega e dimora per un artista.

Dalla Maiden’s Tower, è possibile accedere alla rinomata Stable Tower (Tallitorn), considerata uno dei luoghi più affascinanti e misteriosi di Tallinn, nonché alla Gate Tower (Väravatorn), situata in cima alle antiche mura cittadine.

Articoli correlati

museo estone della salute tallinn

Museo estone della salute, Tallinn

Il Museo Estone della Salute di Tallinn è un’istituzione dinamica e interattiva che si dedica a esplorare il corpo umano e a promuovere la consapevolezza sulla salute….

cosa vedere a tallinn in 2 giorni

Cosa Vedere a Tallinn in 2 Giorni

Se stai pianificando un weekend nella capitale dell’Estonia e ti stai chiedendo a Tallinn cosa vedere in 2 giorni, allora sei capitata nel posto giusto. Questa guida…

cosa vedere a tallinn in un giorno

Cosa Vedere a Tallinn in Un Giorno

Tallinn, la capitale dell’Estonia, è una città che incanta con il suo centro storico medievale, un vero e proprio viaggio indietro nel tempo, esplorabile comodamente a piedi. …

Dichiarazione d'Indipendenza dell'Estonia

Dichiarazione d’Indipendenza dell’Estonia

La Dichiarazione d’Indipendenza dell’Estonia, nota anche come Manifesto dei Popoli dell’Estonia (in estone: Manifest Eestimaa Rahwastele), costituisce l’atto fondamentale che sancisce l’indipendenza della Repubblica d’Estonia, istituita nel…

Il bombardamento di Tallinn in Estonia

Bombardamento di Tallinn

Il bombardamento di Tallinn fa riferimento ai devastanti attacchi aerei subiti da Tallinn durante il periodo della Seconda Guerra Mondiale, condotti sia dalla Luftwaffe tedesca, rappresentante della…

Museo della Città di Tallinn, Tallinna Linnamuuseum in estone

Museo della Città di Tallinn

Il Museo della Città di Tallinn, in Estonia è un museo municipale che comprende diverse sedi sia nel centro storico medievale di Tallinn che nei quartieri di…