Museo dei Mulini a Vento sull’Isola di Saaremaa, Estonia

In questo viaggio affascinante, esploreremo la storia intrisa di tradizione eolica dell’Isola di Saaremaa, gioiello delle isole baltiche. Esploreremo la magnificenza degli antichi mulini a vento, custodi di storie secolari di ingegno e tradizione, in un’esperienza dove il vento stesso sussurra racconti del passato, intrecciandosi armoniosamente con la bellezza naturale di questa pittoresca isola.

Mulini a vento sull’isola di Saaremaa

La collina dei mulini a vento di Angla, nota anche come Mustjala cliff, è un museo all’aperto situato nella parte settentrionale di Saaremaa, nel villaggio di Angla, Estonia. I mulini a vento sono uno dei simboli ufficiali dell’isola di Saaremaa, tanto che li vediamo sulle cartoline, sui francobolli e nelle guide turistiche, raccontando la storia di un’isola che ha saputo conservare il suo patrimonio.

Su di una collina di Angla, l’unica rimasta nel suo stato originale, si ergono cinque mulini a vento. Quattro di essi seguono il tipico stile Saaremaa con un palo girevole, mentre il quinto, un mulino in legno ottagonale di tipo olandese, sfoggia un tetto ovale rotante. 

Tutti questi mulini risalgono alla fine del XIX – inizio del XX secolo, questi mulini, esposti a tutti i venti su una collina, furono la forza motrice di nove mulini a vento nel 1925, servendo tredici fattorie nelle vicinanze del villaggio di Angla. 

Gli ultimi lavori di restauro risalgono al periodo tra il 2008 e il 2010, e attualmente tutti i mulini a vento sono aperti al pubblico, permettendo la possibilità di osservare da vicino il lavoro del mugnaio in uno di essi.

Nel 2011 è stato inaugurato il Centro Beni Culturali di Angla sulla collina dei mulini, offrendo ai visitatori l’opportunità di immergersi nelle tradizioni artigianali sotto la guida di maestri artigiani. Qui è possibile sperimentare la lavorazione dell’argilla, partecipare ai laboratori di feltro, fare esperienze immergendosi in ruoli come fabbro o falegname, sperimentare la filatura della lana e preparare il pane seguendo antiche ricette.  

Gli appassionati di tecnologia possono esplorare antiche macchine agricole che hanno agevolato il lavoro dei contadini nei secoli XIX-XX. Trattori, trebbiatrici, aratri e altri dispositivi utilizzati per la coltivazione del terreno sono esposti lungo la strada.

Divertimento per tutta la famiglia ai Mulini a Vento di Angla

Il museo dei mulini a vento presenta una mini-fattoria con cavalli, pecore, capre, tacchini, anatre e polli, offrendo un’esperienza coinvolgente per le famiglie con bambini. Un parco giochi con altalene e uno stagno completano l’offerta, garantendo un divertimento senza fine.

Inoltre, sulla collina dei mulini a vento di Angla, una taverna e un negozio di souvenir invitano i visitatori a degustare il celebre pane di segale inglese con burro alle erbe e birra fatta in casa, arricchita con ginepro. 

La Collina dei Mulini a Vento di Angla rappresenta una delle principali attrazioni di Saaremaa e costituisce una tappa imprescindibile per tutti i turisti che esplorano l’isola.

Il museo dei mulini a vento sull’isola di Saaremaa è facilmente accessibile in auto, situato nelle vicinanze dell’autostrada № 79, rendendo il viaggio comodo e flessibile per chi si sposta con mezzi privati. 

Tuttavia, è importante notare che gli autobus navetta per questa destinazione sono disponibili in numero limitato, con fermate che si trovano a circa 300 metri dalla struttura. 

Per coloro che arrivano dall’aeroporto di Kuressaare, distante circa 38 km, l’auto resta una soluzione conveniente. Un’alternativa è rappresentata dai mezzi pubblici, sebbene gli autobus navetta siano disponibili in numero limitato.

In conclusione possiamo dire che il Museo dei Mulini a Vento di Saaremaa promette una giornata immersa nella storia, nelle tradizioni artigianali e nella bellezza naturale, rendendo ogni visita un’indimenticabile esperienza baltica.

Articoli correlati

Il Giardino del Re di Danimarca, Tallinn (estonia)

Il Giardino del Re di Danimarca, Tallinn

Il Giardino del Re di Danimarca, situato nel centro di Tallinn, incanta i visitatori con la sua bellezza e la sua storia affascinante. Questo splendido parco offre…

Crateri di Kaali nell'isola di Saaremaa, in Estonia

Scopri i Crateri di Kaali nell’isola estone di Saaremaa, Estonia

Nell’isola estone di Saaremaa, immersa nella quiete del Mar Baltico, si trova un sito geologico unico e affascinante: i Crateri di Kaali. Questi misteriosi crateri offrono uno…

Spiaggia di Pirita

Spiaggia di Pirita, Tallinn

La spiaggia di Pirita a Tallinn è un luogo molto amato da residenti e turisti. Un lungo molo di pietra si protende nell’acqua, offrendo una splendida vista…

Telliskivi, la città creativa di Tallinn

Telliskivi, la città creativa di Tallinn

Dalle gallerie d’arte ai caffè bohemien, dalle boutique alla musica dal vivo, Telliskivi rappresenta un autentico paradiso per chi ama l’arte, la cultura e la creatività. Esso…

cosa vedere a Kalamaja, il quartiere di Tallinn, in Estonia

Kalamaja: Cosa vedere nel quartiere bohemian di Tallinn

Il quartiere Kalamaja Tallinn è stato riconosciuto come uno dei quartieri più affascinanti al mondo secondo un sondaggio di Time Out. La sua bellezza non è dovuta…

Torre televisva di Tallinn

Torre Televisiva di Tallinn

Nel cielo della capitale estone, si erge l’edificio più alto dell’Estonia e in tutto il Nord Europa. La Torre della TV è un grande centro turistico, culturale…