Vacanze in Estonia con i bambini

L’Estonia è uno dei Paesi Baltici più amati ed apprezzati, di dimensioni modeste e circondato da ben oltre 1500 isole. Tallinn, la capitale, così come altre numerose città, è dotata di alte mura, torri di difesa medievali, sottomarini abbandonati e quartieri da esplorare.

Si tratta di una meta ideale sia per adulti che per bambini, motivo per cui trascorrere le vacanze in Estonia in famiglia è possibile ed è assolutamente pratico. L’intero Paese baltico offre una serie di attività per entrambi i target ed in particolare i ristoranti, gli hotel e le altre strutture locali sono dotati di tutti i servizi necessari al comfort dei più piccoli.

L’estonia un luogo di cultura, natura e avventura è una meta anzi una terra per i bambini, pianificando una vacanza con la famiglia nelle città estonia, si potranno usufruire di molteplici servizi con la possibilità di praticare diversi sport nei dintorni.

L’estate è il periodo migliore per visitare le spiagge con sabbia bianca, i parco-gioco e le aree ricreative, disponibili anche gli scivoli dei parchi acquatici offrono divertimento ai bambini di qualsiasi età.

In Estonia potrete fare un’escursione e camping con tutta la famiglia ed esplorare una cultura differente con una gita in bicicletta.

In autunno e in primavera il paesaggio è più colorato, infatti quando il livello dell’acqua è possibile organizzare un’escursione in canoa attraversando le foreste selvagge.

Tra Gennaio e Febbraio, vi è molta neve, si potranno godere giornate eseguendo il pattinaggio sul ghiaccio, fare snowboard e scii.

Booking.com


Alla scoperta dei Paesi Baltici con i bambini

La Città Vecchia di Tallinn, patrimonio mondiale dell’Unesco, è sicuramente una delle prime tappe da visitare. L’aria medievale che si respira al suo interno e che è percepibile dagli edifici e le costruzioni che vi risiedono, attira l’attenzione di grandi e piccini. La piazza principale situata sulla collina di Toompea cioè “Collina del Duomo”, è contornata da una serie di abitazioni colorate ed è ovviamente dotata del municipio.

Passeggiando tra i vicoli e le strade della cittadina si ha l’impressione che il tempo si sia fermato. Se i bambini sono troppo piccoli e faticano a camminare è possibile eseguire il tour della Città mediante l’utilizzo del Big Bus, oppure ammirarne il panorama accedendo ai diversi punti più alti che presenta.

Tra questi vi è il Belvedere Patkuli, il Belvedere di Kohtuotsa, la Cattedrale di Aleksandr Nevskij, la quale offre una panoramica sulla città, ammirando dall’alto i campanili, i tetti rossi e i palazzi di vetro della nuova Tallinn, fino ad arrivare alla baia sul Mar Baltico dove si intravedono i traghetti dal quale sbarcano i turisti finlandesi. Anche la terrazza che affaccia sul campanile della Chiesa di Sant’Olaf, la quale si aggiudica il nominativo di edificio più alto in Estonia, dotato di ben 258 gradini.

Potrete ammirare con tutta la famiglia anche il passaggio di Santa Caterina ove sono presenti delle botteghe artigiane, chiese medioevali; per i bambini potrebbe essere interessante prosegure al ristorante III Drakon nella Raekoja Plats – la piazza dove si organizza il mercatino di natale – ammirare le donne e uomini che indossano i costumi tradizionali, servendo le pietanze su vecchi tavolacci, come può capitare che all’improvviso quelli che sembrano dei camerieri si trasformino in attori per inscenare il processo ad una strega.

Per quanto risaputo che i bambini non amino particolarmente i musei, l’Estonia offre una serie di opportunità di intrattenimento anche per loro. Situato nella Città Vecchia, l’Estonian State Puppet and Youth Theatre è un Museo delle Marionette pensato proprio per i più piccoli. Tallinn è dotata anche del Children’s Museum, munito di una collezione di giocattoli che vanno dal periodo medievale all’età contemporanea.

Non manca nella lista il Kalev Marzipan Museum, ovvero il museo per eccellenza dedicato alla storia ed alle origini del marzapane, ma anche il Museo Marittimo situato sulla costa ovest di Tallinn Bay, uno dei musei più visitati.

È dotato di un acquario, di un sottomarino, di fotografie e simulatori vari. La visita all’interno del sottomarino Lembit, uno dei due utilizzato durante la seconda guerra mondiale, permette di comprendere la difficoltà di movimento a cui erano sottoposti i soldati/marinai del tempo.

Fuori il museo troviamo il parco giochi e altre navi, tra cui la rompi ghiaccio Aurik Great Tõll.

Il Chocolate Museum è probabilmente uno dei preferiti dei bambini, in quanto racconta la storia del cioccolato estone, risalente al 1806, e mostra le antiche confezioni e creazioni d’arte realizzate interamente con il cioccolato. Per gli amanti delle cose più particolari vi è la Raeapteek da visitare, una farmacia del XV secolo dotata di un assortimento di medicinali utilizzati nei secoli precedenti, tra cui polvere di pipistrello, di riccio e succo di mummia.

Nella nuova Tallinn, troviamo il quartiere Telliskivi Creative City, composto da fabbriche dismesse che ora sono diventate un centro creativo nel campo informatico e non. Tra gli altri quartieri recuperati e trasformati vi è l’ex quartiere industriale di Rotermann, molto vicino alla Città Vecchia, dove fornaci, distillerie, granai dismessi, fabbriche sono diventate delle gallerie d’arte, centri commerciali, hotel, ostelli, ristoranti, cinema, musei e bar.

Se avete intenzione di soggiornare a Tallinn, tra le attività da programmare vi è senza dubbio una visita al The Tallinn Zoo, luogo ideale in cui passare una giornata in famiglia. All’interno del parco è presente anche una zona in cui i più piccoli possono entrare in contatto con diverse specie di animali e dare loro del cibo, nota col nome di Children’s Zoo.

Rimanendo nei dintorni dello zoo, potete visitare anche l’Estonian Open Air Museum, con la possibilità di fare un tuffo nel passato pur vivendo nella quotidianità di oggi di una fattoria estone. Non solo ci sono esposizioni permanenti che raccontano la vita e la storia nella case rurali, ma si organizzano dei veri e propri laboratori per permettere al visitatore di mettere alla prova le proprie abilità nei lavori più tradizionali che si eseguono in fattoria. Non mancano le lezioni di cucina, laboratori di artigianato, esibizioni di danze folkloristiche.

Poco distante dal porto della città, l’Energy Discovery Centre è una struttura scientifica ideata appositamente per le famiglie, interessante per coloro che desiderano approfondimenti circa la scienza, l’energia e l’elettricità.

Optando invece per un itinerario meno didattico vi è il parco divertimenti Vembu-Tembumaa da visitare, la quale offre diverse attività per la famiglia (campi di mini-golf, piscine, go-cart) situato appena al di fuori delle mura di Tallinn. Il Nõmme’s Adventure Park è oltremodo un parco divertimenti che consente una serie di attività particolari, tra cui l’arrampicata sugli alberi.

Si tratta di due mete perfette da visitare durante il periodo estivo.

Booking.com

Articoli correlati

Tallinn Card: la carta turistica per visitare l'Estonia

Tallinn Card, la Carta Turistica per visitare la capitale

La capitale dell’Estonia, Tallinn nota anche come la Perla del Mar Baltico è un luogo perfetto per chi volesse intraprendere un breve viaggio economico nel weekend. Se…

8 curiosità da sapere sull'estonia

8 curiosità da sapere sull’Estonia

La Perla del Baltico (l’Estonia) è collocata in modo strategico per poter raggiungere altri paesi limitrofi. Grazie ai suoi prezzi abbordabili si potrà vivere a pieno l’esperienza…

Dove dormire a Tallinn

Tallinn, la capitale dell’Estonia, incanta ogni anno circa un milione di visitatori con il suo centro storico, caratterizzato da case gotiche e antiche chiese racchiuse all’interno delle…

dove e cosa mangiare a Tallinn (Estonia)

Dove e cosa mangiare a Tallinn (Estonia)

Tallinn non è nota per le sue caratteristiche medievali, l’archittettura e i tetti rossi tipici delle case, ma la capitale dell’Estonia parla anche delle sue antiche tradizioni,…

come muoversi a tallinn

Come muoversi a Tallinn

Tallinn, la capitale dell’Estonia, negli ultimi anni ha visto un aumento di visitatori affascinati dalle bellezze architettoniche del centro storico. Una città dall’atmosfera unica, ma di cui…

itinerario tallinn: guida su cosa visitare in 3 giorni

Itinerario Tallinn 3 giorni

L’Estonia, con i suoi piccoli borghi, i parchi naturali, la storia e la cultura, offre un panorama meraviglioso ed un’atmosfera medievale unica nel suo genere. Tallinn, capitale…