Chiese a Tallinn

La città di Tallinn, con la sua ricca storia e affascinante patrimonio culturale, è un luogo che affascina i visitatori da tutto il mondo con la sua bellezza intramontabile. Tra i tesori architettonici più affascinanti di questa città baltica si trovano le sue maestose chiese. Testimoni silenziosi di secoli di devozione e cambiamenti storici, queste le chiese di Tallinn, sono veri gioielli che meritano di essere esplorati durante la vostra vacanza in Estonia.

In questo articolo, vi guideremo attraverso le chiese e cattedrali più straordinarie di Tallinn, invitandovi a immergervi in una profonda esperienza ed esplorando la Magnificenza Religiosa della capitale estone.

Chiesa di San Nicola, Tallinn

All’interno dell’affascinante Chiesa di San Nicola o Nicolò (in estone Niguliste Kirik), avrete l’opportunità di ammirare l’opera d’arte più celebre di Tallinn: il capolavoro spettrale di Bernt Notke risalente al XV secolo, noto come “Dance Macabre“. Oltre a questa straordinaria opera, la chiesa ospita un vasto museo che custodisce una preziosa collezione di arte religiosa medievale, tra cui lampadari e altari risalenti al XV secolo.

Cattedrale di Aleksandr Nevskij, Tallinn

La Cattedrale di Alexander Nevsky, situata sulla collina di Toompea, costituisce il principale punto di interesse ecclesiastico per i turisti. Questo straordinario esempio di architettura religiosa ortodossa russa è assolutamente imperdibile quindi da visitare durante il tuo soggiorno a Tallinn. Una volta varcata la soglia, si viene accolti da un’eleganza dorata e da affascinanti dipinti che catturano lo sguardo, invitando a una contemplazione attenta. Non perdere l’opportunità di scoprire e di ammirare da vicino la maestosità della Cattedrale di Aleksandr Nevskij.

Chiesa di Sant’Olav, Tallinn

La costruzione della Chiesa di Sant’Olav risale al XII secolo, e per un lungo periodo, dal 1549 al 1625, è stata l’edificio più alto del mondo. Nonostante abbia subito tre incendi nel corso della sua storia, continua ad essere un simbolo di orgoglio per la città di Tallinn. Inoltre, è possibile salire in cima alla chiesa e godere di una vista panoramica dal tetto, che si affaccia sul centro storico della città. Scopri la maestosità della Chiesa di Sant’Olav: un simbolo di orgoglio di Tallinn e dell’architettura medievale”

Santi Pietro e Paolo, Tallinn

La Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, conosciuta anche come (Püha Peetruse ja Pauluse katedraal in estone), è la principale cattedrale cattolica di Tallinn, nonché sede dell’amministrazione apostolica estone.

Nel 1799, la piccola comunità cattolica di Tallinn ottenne l’uso dell’ex refettorio del convento di Santa Caterina. Nel 1841, venne elaborato un progetto per una nuova e più grande chiesa da costruire sullo stesso sito. L’architetto Carlo Rossi, famoso per le sue opere a San Pietroburgo, concepì una basilica neogotica senza abside e con un’esterno neoclassico, che fu completata nel 1845. Tra il 1920 e il 1924, la facciata principale fu trasformata secondo l’aspetto attuale grazie agli architetti Erich Jacoby e Franz de Vries. Nel corso degli anni, la cattedrale è stata oggetto di diverse ristrutturazioni, l’ultima delle quali è avvenuta nel 2002-2003.

Cattedrale di Toompea, Tallinn

Il Duomo di Toompea, noto anche come Cattedrale di Toompea, è la principale cattedrale luterana situata sulla collina omonima a Tallinn. La cattedrale è dedicata a Santa Maria Vergine, fondata nel XIII secolo dai danesi, si tratta della chiesa più antica di Tallinn e la principale dell’Estonia. È l’unico edificio di Toompea che è stato risparmiato da un devastante incendio nel XVII secolo.

Chiesa di San Giovanni, Tallinn

La Chiesa di San Giovanni è una chiesa luterana di Tallinn che si trova nella Piazza della Libertà, inaugurata nel 1867 si distingue per la sua giovinezza. Caratterizzata da uno stile architettonico neogotico, offre una spettacolare vista sulle sue vetrate colorate su una maestosa pala d’altare. Inoltre, sarebbe ideale cercare di recuperare i biglietti per uno dei concerti natalizi che organizzati in loco. La straordinaria acustica di questo luogo dona un’esperienza indimenticabile, trasformando ogni esibizione in un’esperienza mozzafiato per gli spettatori.

Esplora l’intricata storia e la bellezza architettonica della Chiesa di San Giovanni.

Chiesa di San Carlo XI, Tallinn

L’attuale imponente Chiesa di San Carlo XI sorge sul sito di una modesta chiesa lignea del XVII secolo. Questo edificio religioso si distingue per il suo interesse architettonico, in quanto è stato costruito utilizzando il calcare, una delle preziose risorse naturali dell’Estonia. Inaugurata nel 1882, la Chiesa di San Carlo XI non può vantare un’antichità millenaria, ma affascina i visitatori grazie a due autentiche perle. La prima è rappresentata da un murale dipinto da Johann Köler, mentre la seconda è l’organo da chiesa più imponente di tutto il paese.

Chiesa della Cupola, Tallinn

Nonostante l’antichità di molte chiese di Tallinn, la chiesa più antica è la Dome Church, nota come Chiesa della cupola, fondata nel lontano 1219, all’arrivo delle prime forze danesi in Estonia. All’interno di questa chiesa si possono ammirare molte testimonianze risalenti al XIV secolo.

Nel 1684, la chiesa subì un incendio comportando la necessità di sostituire gran parte dell’arredamento interno. Tuttavia, tra le preziose testimonianze ancora presenti, spicca un magnifico organo datato 1780. Inoltre, i visitatori hanno l’opportunità di accedere alla tomba di Otto Johann Thuve, un ricco proprietario terriero che, nel 1696, espresse il desiderio di essere sepolto proprio all’interno di questa chiesa.

Chiesa dello Spirito Santo, Tallinn

La chiesa dello Spirito Santo di Tallinn si trova più vicina al centro cittadino ed è stata costruita intorno al XIII secolo. La campana, insieme alla campana di chiusura, risale al 1433, rendendola la chiesa più antica di Tallinn. Dieci anni fa, è stata restaurata a seguito di un incendio che si è verificato nel 2002.

La chiesa del Spirito Santo o dello Spirito Santo, presenta anche un orologio di legno sulla facciata, che è stato anch’esso ricostruito dopo essere stato danneggiato da un incendio (come gran parte di Tallinn che è stata ripristinata a causa di incendi nel corso della sua storia). Questo orologio è stato il primo orologio pubblico della città ed è ancora funzionante oggi. All’interno della chiesa si trova un museo dedicato ai vari pastori che hanno servito questa comunità, con una collezione di libri molto antichi.

Chiesa dell’icona della Madre di Dio, Tallinn

La Chiesa dell’icona della Madre di Dio “Presto ad ascoltare” è un luogo di culto ortodosso situato a Tallinn, in Estonia. Questa chiesa è stata eretta in onore dell’icona sacra “Presto ad ascoltare” della Madre di Dio. In passato, l’icona si trovava nella chiesa ausiliaria del convento di Pühtitsa a Tallinn, ma purtroppo la chiesa fu chiusa nel 1959. Tuttavia, grazie all’impegno e alla devozione, la chiesa dedicata a questa icona preziosa è stata aperta e solennemente inaugurata nel giugno del 2013 dal Patriarca di Mosca e di tutta la Rus‘.

Articoli correlati

cosa vedere a tallinn e dintorni

Cosa vedere a Tallinn e dintorni

Oltre le antiche mura della città, si aprono paesaggi mozzafiato, ricchi di storia, cultura e natura incontaminata. Da pittoreschi borghi medievali a riserve naturali inesplorate, ecco cosa…

Piazza del Municipio di Tallinn | Piazza Raekoja

Piazza del Municipio di Tallinn | Piazza Raekoja

Piazza Raekoja, è il cuore pulsante di Tallinn, in cui accoglie il Municipio di Tallinn, ristoranti, bar e pub, oltre ad ospitare un pittoresco mercatino di Natale,…

Cosa vedere a Kuressaare, Tallinn Estonia

Kuressaare, Estonia: i tesori medievali sull’isola estone di Saaremaa

Se state pianificando una vacanza a Kuressaare, in questa guida dettagliata scoprirete le attrazioni e luoghi da non perdere durante un viaggio sull’Isola di Saaremaa. Cosa vedere…

Castello kuressaare, situato sull'isola di Saaremaa, in Estonia

Castello di Kuressaare sull’Isola di Saaremaa, Estonia

Il castello Episcopale di Kuressaare, noto anche come Castello di Kuressaare, sorge con maestosità nell’isola di Saaremaa, Estonia, testimone silenzioso di secoli di storia e trasformazioni. Costruito…

Museo dei Mulini a Vento sull’Isola di Saaremaa, Estonia

Museo dei Mulini a Vento sull’Isola di Saaremaa, Estonia

In questo viaggio affascinante, esploreremo la storia intrisa di tradizione eolica dell’Isola di Saaremaa, gioiello delle isole baltiche. Esploreremo la magnificenza degli antichi mulini a vento, custodi…

Scogliera Panga Cliff

La scogliera Panga Cliff: la più alta dell’Estonia

Rimanendo sull’isola più grande isola di Saaremaa, in Estonia, ci spostiamo verso l’estremo nord dell’isola per raggiungere la scogliera di Panga. Le scogliere di Panga Cliff, Estonia…